MEDICAL TOURISM - Turchia
 
 

    Medical TOURISM

La Turchia leader nel turismo sanitario
Specialmente in Turchia, il settore del turismo medico, trainato dalle specialità del trapianto di capelli e della chirurgia estetica, ha avuto una crescita esponenziale negli ultimi 5 anni.

Secondo il Turkish Statistics Institute (TURKSTAT), il numero di stranieri che vengono in Turchia per motivi sanitari e medici è aumentato del 38% nel 2019 rispetto all’anno precedente. I dati sono chiari e non esitiamo in alcun modo ad affermare che in breve tempo la Turchia sarà il leader mondiale in questo settore.

La Turchia infatti risponde perfettamente ai requisiti di questo nuovo mercato emergente. Le ragioni consistono nel fatto che la Turchia, essendo un Paese candidato all’entrata nell’Unione Europea, si è già adeguata agli standard europei in materia sanitaria. Spesso in molti Paesi vengono pubblicizzati gli ospedali per attirare clienti, ma poi manca il personale specializzato all’interno di essi. La Turchia oltre ad avere un alto numero di ospedali e di cliniche private all’avanguardia, ha anche un grande numero di personale medico specializzato a livello internazionale. Sono ben 45 gli ospedali turchi accreditati dalla JCI (25 dei quali si trovano ad Istanbul), nel 2016 questi ospedali hanno accolto più di un milione di pazienti provenienti dall’estero.

Risparmio e qualità
In questo panorama quindi, la Turchia ed in particolare Istanbul, si candidano a diventare una delle mete predilette del turismo medico europeo nei prossimi anni. Rispetto a Paesi come Romania, Croazia o Ungheria ha molto più da offrire in termini di attrattive turistiche generali (natura, mare e storia), i prezzi sono più bassi, la quantità e qualità dei servizi offerti sono superiori, e la distanza in aereo è ugualmente ridotta, dall’Italia si arriva in un paio d’ore.

I prezzi, dato che la Turchia è un paese che si trova al di fuori della zona euro e utilizza una valuta diversa e molto debole come la lira turca, sono decisamente convenienti. In media, il risparmio per cure mediche specialistiche tra Europa (Italia, Spagna, Germania, Inghilterra, ecc.) e Turchia è compreso tra il 60% e il 70% circa.

Pur dovendo aggiungere al costo totale degli interventi alcune spese quali: biglietto aereo, trasporti, vitto e alloggio in hotel, traduttori se necessari, il risparmio sarà comunque considerevole tra il 40% e il 50% se confrontato con le spese totali di un’operazione estetica in un paese come l’Italia.

Tipi di interventi più richiesti in Turchia
Molte cliniche offrono pacchetti “tutto compreso” ma riteniamo che sia più conveniente prenotare il soggiorno in autonomia senza ricorrere ad esse così da avere più libertà se si vuole anche approfittare per visitare la città e magari fare shopping. Va aggiunto inoltre che i prezzi degli interventi includono già il pernottamento in ospedale per 1 o 2 notti (a seconda dello specifico intervento), farmaci e kit post-operatori.

Per entrare un po’ più nello specifico, passiamo ad elencare il tipo di interventi nei quali la Turchia ha raggiunto vette di alta qualità unite a forte convenienza:

Rinoplastica
Durata: 1-2 ore in totale in anestesia generale
Soggiorno indicato: 7 giorni (intervento il primo giorno, visita di controllo dopo 5 giorni)
Prezzo: Circa 2500-2800 euro

Considerata dall’American Association of Plastic Surgery come uno dei 5 interventi chirurgici più popolari al giorno d’oggi, lo scopo può essere ricostruttivo a causa di una lesione oppure semplicemente per migliorare l’estetica. L’obiettivo della rinoplastica è quello di modificare la morfologia del naso attraverso piccoli affinamenti delle cartilagini o, a seconda del caso, attraverso un rimodellamento della struttura ossea. Spesso l’intervento prevede anche una settoplastica, un intervento di tipo funzionale per risolvere problemi respiratori, in questo caso prende il nome di rino-settoplastica.

Attualmente esistono due tecniche per eseguire questo intervento:

Tecnica chiusa: le incisioni vengono effettuate solo dall’interno del naso ed è indicata per nasi che non presentano grossi difetti ma necessitano solo di un piccolo ritocco.

Tecnica Aperta: di più facile esecuzione e di gran lunga la più utilizzata nei casi che necessitano di un rimodellamento più marcato.

Trapianto di capelli
Durata: 4-8 ore in totale in anestesia locale
Soggiorno indicato: 3 giorni (intervento il primo giorno)
Prezzo: Circa 1300-1700 euro

Di sicuro nel grande settore del turismo medico, il trapianto di capelli è l’intervento che ha fatto da traino, facendo diventare la Turchia il Paese leader in assoluto a livello mondiale.

I fattori che hanno permesso tutto ciò sono svariati: la vicinanza fisica con l’Europa, la facilità di ingresso per gli stranieri, ma soprattutto l’alta qualità dei trattamenti, dovuti all’uso delle tecnologie più recenti e all’alta specializzazione del personale medico. Lo sviluppo del settore negli ultimi 10 anni ha permesso in questo modo di far proliferare il numero di cliniche e di conseguenza far abbassare i prezzi a livelli super convenienti.

La tecnica che ormai si è imposta come la migliore è quella FUE, una tecnica di autotrapianto che prevede l’estrazione di singole unità follicolari da una zona donatrice, che successivamente vengono innestate nelle zone prive di capelli. I risultati sono molto naturali ed i tempi di recupero sono molto brevi.

I prezzi non variano molto in base alla quantità di unità follicolari (graft) che è necessario trapiantare, in media circa 3000 graft, ma si può arrivare fino a 5000 graft in una singola sessione.

Mastoplastica additiva (protesi al seno)
Durata: 1-2 ore in totale in anestesia locale o generale
Soggiorno indicato: 7 giorni (intervento il primo giorno, visita di controllo dopo 5 giorni)
Prezzo: Circa 2500-3000 euro

Un’altra operazione di chirurgia plastica molto diffusa. Negli ultimi anni sono stati fatti notevoli progressi per quanto riguarda la qualità delle protesi mammarie che permettono l’aumento delle dimensioni del seno.

Il settore del rimodellamento del seno non si riduce solo alla mastoplastica additiva ma ultimamente viene sempre più praticata la mastopessi (lifting del seno), che permette di sollevare il seno senza dover ricorrere all’inserimento di protesi. Anche la riduzione del seno è un intervento piuttosto richiesto.

I prezzi in Turchia permettono un risparmio di circa il 60-70% rispetto ai prezzi praticati in Italia, stante l’utilizzo di protesi di ottima qualità, come ad esempio quelli di marca Mentor o Allergan.

Liposuzione
Durata: da 1 a 3 ore in base alle aree da trattare
Soggiorno indicato: 7 giorni
Prezzo: Da 1500 a 4000 euro in base alle aree da trattare

La tipologia di chirurgia estetica che ha avuto la crescita più alta negli ultimi anni, tanto da superare addirittura la mastoplastica per numero di interventi totali. Ormai è diventata un’operazione del tutto sicura, anche se spesso viene ancora erroneamente scambiata per un metodo per perdere peso. In realtà la liposuzione non è indicata per persone obese o in forte sovrappeso, è un’operazione che serve a rimodellare il corpo eliminando, tramite aspirazioni, il tessuto adiposo in eccesso localizzato in alcune aree.

In base all’estensione delle aree nelle quali si vuole intervenire il prezzo della liposuzione può variare di molto. Normalmente si interviene nella zona addominale ma si possono aggiungere altre aree, quali braccia, gambe, glutei, fino a raggiungere 6 aree.

Un intervento molto richiesto ultimamente in Turchia è il cosiddetto “brazilian butt lift” che consiste nell’aspirazione di grasso da zone indesiderate (di solito addome e schiena) e contemporaneo trasferimento di questo grasso nella zona dei glutei, in modo tale da rimodellare completamente il corpo. I risultati raggiunti sono spesso stupefacenti.

Spesso in aggiunta alla liposuzione viene richiesta anche un’addominoplastica (chiamata tummy tuck), intervento piuttosto complesso che consente la rimozione della pelle in eccesso in area addominale. Il prezzo di una lipo combinata ad un’addominoplastca è di circa 3800 euro.

Spesso l’addominoplastica è associata anche alla mastopessi ed in questo caso l’intervento combinato prende il nome di “Mommy Makeover“.

Blefaroplastica
Durata: Circa 1-2 ore
Soggiorno indicato: 7 giorni
Prezzo: Circa 1500-1800 euro

Operazione sempre più richiesta che consiste nella rimozione della cute e del grasso in eccesso dalle palpebre superiori ed inferiori. La cosiddetta blefaroplastica transcongiuntivale è quella che corregge il difetto comunemente chiamato “borse sotto gli occhi”. Generalmente avviene in anestesia locale ed anche se viene ritenuto un intervento piuttosto semplice in realtà si tratta di un’operazione delicata con prezzi che in Italia si aggirano sui 3mila euro.

Chirurgia bariatrica
Durata: Circa 2-3 ore
Soggiorno indicato: 7 giorni
Prezzo: Circa 4000 euro

Un’operazione sempre più diffusa negli ultimi anni grazie alla quale si ottengono ottimi risultati per la cura dell’obesità. Esistono vari tipi di chirurgia bariatrica, fra cui il bendaggio gastrico e il bypass gastrico, ma l’intervento che sicuramente ha i risultati migliori è la gastrectomia, che riduce le dimensioni dello stomaco dell’80%. Si tratta di un tipo di operazione più complessa rispetto ai normali interventi di chirurgia estetica e normalmente è necessario un ricovero in ospedale di 3-4 giorni. I costi in Turchia sono molto convenienti rispetto all’Italia, inferiori di circa il 60%.

Operazione riduzione miopia con tecnica laser (Prk e Femtolasik)
Durata: 30 minuti
Soggiorno indicato: 3 giorni
Prezzo: Circa 1000-1400 euro in base alla tecnica

Ad Istanbul sono tantissime le cliniche specializzate in trattamenti oculistici, ormai le operazioni che consentono di trattare la riduzione della miopia con tecniche laser sono molto diffuse, sicure e convenienti. La tecnica Prk sta venendo pian piano soppiantata dalla Femtolasik che oltre ad essere totalmente indolore ha tempi di recupero molto brevi.

Cure dentali
Quello delle cure dentali è un settore che ormai da molti anni ha contribuito ad alimentare il fenomeno del turismo sanitario. Sappiamo tutti quanto possono essere costose le cure odontoiatriche, soprattutto quando si devono effettuare impianti in grande quantità. Il prezzo per impianto si aggira sui 350-450 euro per dente con corone in ceramica o zirconio, si può scegliere fra vari tipi di impianto (materiale turco, tedesco, svizzero, coreano) con lievi differenze di prezzo. Con la tecnica all-on-4 è possibile rifare un’intera arcata in una sola seduta.

Il risparmio all’estero a parità di trattamento può essere decisamente consistente. In Turchia le cliniche moderne specializzate nel settore sono migliaia, non solo a Istanbul. Spesso si può sfruttare anche una vacanza, magari al MARE o in CAPPADOCIA, per effettuare trattamenti più semplici che consentono comunque un notevole risparmio rispetto all’Italia.

I nostri servizi
Negli ultimi anni abbiamo ricevuto parecchie richieste di aiuto e consigli da parte di clienti che avevano maturato l’intenzione di recarsi in Turchia per ricevere prestazioni mediche specialistiche. Abbiamo quindi continuamente approfondito la conoscenza del settore in modo da poter fornire consigli utili ed informazioni precise alle persone interessate.

Nell’ambito della nostra ricerca abbiamo verificato l’esistenza di migliaia di cliniche private specializzate nel turismo medico. Quando un settore è in forte espansione bisogna sempre stare attenti alla qualità, soprattutto in campo medico.

Nel nostro processo di approfondimento all’interno del settore del turismo medico, abbiamo avuto la fortuna di conoscere molte persone serie, dottori scrupolosi e professionali, collaboratori con grandi qualità umane. Per ogni tipo di operazione abbiamo quindi trovato contatti affidabili privilegiando soprattutto la qualità delle prestazioni, in modo tale da poter consigliare il meglio ad i nostri connazionali interessati.

Chi fosse interessato a ricevere maggiori informazioni può lasciare un commento qui sotto oppure contattarci tramite la nostra mail: medical@cartinka.com

 

© www.СARTINKA.com

 
Italia1Classe Home Поиск Chi siamo info@italia1classe.com Contatti

     ESP       ITA        ENG      

     DESTINAZIONI TOUR 2022/23
America Centrale- America del Sud
Bagamas
Costa Rica
Guatemala
Nicaragua
Belize
Peru
Honduras
Salvador
Colombia
 
Азия
Cambogia
Philippines
Indonesia
Thailandia
Vietnam
Hong Kong - Macao
 
Italia
Villas
Agriturismo
Hotels
SPA
Wedding
 
Corporative MICE
Product Launch / Incentive
MICE
Teambulding
Active
Institutional Trips
Experiences
 
GOLF
Golf destinazioni
Golf Incentive
 
Wedding
Wedding World
Wedding Italia
Medical Tourism
Info
Turchia
Israele
Germania
 
Ciao Italia
Tours
Hotels
Agriturismo
BB
SPA Terme
 
первая страница
INFO
"Cartinka Incentive"
   

 

NEWSLETTER Cartinka
mail
mail
iscriversi:

We have been in this international fairs :
IMEX Frankfurt
01 - 02.06.2022
ACE of MICE Istanbul
26 -27.05.2022
BIT Italia
10 - 14.02.2022
IBTM WORLD
01.12-02.12. 2021
ITB Asia Singapore
24-26.09.2019
BNT Italia
25 -28.08.2019
TTG Italia
24-26.11.2019
TTG Asia
10 - 14.02.2019
ANATO Procolombia
27 - 29.02.2018
IBTM WORLD
05 -07.11.2018
WTM в Лондоне
10 - 12.11.2018
TTG/TTI Italia
28 - 30.10.2017
IBTM Spagna
17 -19.11. 2017
IT&CMA Cambodia Travel Mart
07 - 10.10.2017
Buy Tuscany
13 - 15.09.2017
PATA Travel Mart Macao
14 - 16.06. 2017
The Mettings Show London
01 - 03.04.2017
BIT / Milan
11 - 12.03. 2017
ITB Berlin
17 - 19.02. 2017
BTM Italia
25 - 28.01.2017
EMITT Istanbul
29 - 30.11.2016
IT&CMA Asia
28 - 30.09. 2016
IBTM Spagna
25 - 26.11.2016
ANATO Procolombia
10 - 14.02.2016
BIT Italia
20 - 23.01. 2016
FITUR / Madrid Spagna

17 - 20.11.2015
IBTM в Барселоне
05 - 09.11. 2015
WTM
23 - 28.09. 2015
NoFrills в Бергамо
24 - 26.05.2015
PTM Peru/Lima
11 - 14.02. 2015
BIT Italia
18 - 20.02.2014
IBTM
04 - 09.11.2014
Mexico
24 - 28.02.2014
Nicaragua Managua
24 - 27.02.2014
PROEXPORT Colombia
19 - 21.11.2013
EIBTM Barcellona
17 - 19.09. 2013
TTG/TTI Italia
26 - 28.09. 2013
NoFrills Bergamo
24 - 26.05. 2013
PTM Peru/Lima
05 - 07.05. 2013
Expotur Costa Rica
26 - 27.04. 2013
Nicaragua Managua
14 - 17.02 2013
BIT Italia
18 - 20.11.2012
MITT Moscow 2012 ...>>

   


первая страница